EN IT

Augmented Reality

Per realtà aumentata (o realtà mediata dall'elaboratore in inglese augmented reality, abbreviato "AR"), si intende l'arricchimento della percezione sensoriale umana mediante informazioni, in genere manipolate e convogliate elettronicamente.

Gli elementi che "aumentano" la realtà possono essere aggiunti attraverso un dispositivo mobile, come uno smartphone, o un tablet dotato di webcam o altri sensori, con dispositivi di visione (per es. occhiali a proiezione sulla retina), di ascolto (auricolari) e di manipolazione (guanti) che aggiungono informazioni multimediali alla realtà già normalmente percepita.

Le informazioni "aggiuntive" possono consistere anche in una diminuzione della quantità di informazioni normalmente percepibili per via sensoriale, sempre al fine di presentare una situazione più chiara o più utile o più divertente. Anche in questo caso si parla di AR.

Nella realtà aumentata (AR) la persona continua a vivere la comune realtà fisica, ma usufruisce di informazioni aggiuntive o manipolate della realtà stessa. In ambito industriale la realtà aumentata può aiutare al miglioramento dei processi di logistica e nella gestione delle manutenzioni.

La realtà aumentata applicata nella logistica

Nella logistica sono state realizzate soluzioni per guidare l’operatore in tempo reale alla corretta ubicazione per il posizionamento o per il prelievo del materiale. Con l’ausilio di tablet o smartglass, vengono visualizzate sullo schermo le informazioni per la movimentazione dei materiali con la possibilità di interagire in tempo reale da parte dell’ operatore con il sistema gestionale.
In un’unica soluzione è possibile integrare la gestione degli asset di un magazzino con un’identificazione individuale dell’oggetto tramite il riconoscimento d’immagine.

Con l’ausilio di una videocamera digitale o di qualsiasi dispositivo portatile come il tablet, attraverso sofisticati algoritmi il sistema è in grado di riconoscere ogni singolo asset indicando all’ operatore le informazioni appropriate per la corretta movimentazione e locazione.

La soluzione consente di ridurre i rischi derivati da rallentamenti nel processo produttivo, l’applicativo software dedicato provvede a garantire un precisa gestione delle informazioni comunicando in tempo reale le notifiche degli avanzamenti di lavorazione al sistema informatico.

 

La realtà aumentata nella gestione delle manutenzioni

Nella gestione delle manutenzione la realtà aumentata consente di dare un supporto diretto all’operatore durante i servizi di manutenzione migliorando la velocità e la precisione delle funzioni da svolgere.

La soluzione condivide in tempo reale le informazioni tra l’operatore e il sistema informatico rendendo il sistema più semplice ed efficiente grazie soprattutto al riconoscimento automatico dell’oggetto che richiede la manutenzione evitando la consultazione  di manuali di esercizio e informando istantaneamente la centrale operativa dell’esito dell’operazione.